Ricette Secondi Piatti

Pomodori ripieni al forno.

Una ricetta facile, invitante e anche bella da vedere. Ho preso spunto dalla richiesta di una lettrice ed ho chiesto l’aiuto di un amico a cui vengono sempre benissimo.

Ingredienti:

per ogni pomodoro tondo da sugo

  • 1 cucchiaio di riso
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 1 cucchiaio di pecorino
  • tanto prezzemolo, basilico, origano, aglio se piace,
  • sale
  • olio evo
  • mezzo bicchiere di vino bianco

Nota: nel frattempo, li ho rifatti ed ho scoperto che si può utilizzare anche il riso carnaroli.

Ho comprato i pomodori qualche giorno prima e, come mia abitudine, li ho lasciati in un cesto qualche giorno al sole.

Procedimento.

Togliamo la calotta ai pomodori e svuotiamoli con delicatezza, raccogliendo il succo e la polpa in una ciotola. Saliamo i pomodori all’interno e mettiamoli capovolti a perdere l’acqua, per una mezz’ora.

Nella ciotola con la polpa aggiungiamo il riso, gli odori, l’aglio a fettine sottilissime, se piace, il formaggio grattugiato, un po’ di olio. Mettiamo a riposare per circa dieci minuti.

Trascorso il tempo di riposo dei pomodori, farciamoli, rimettendo loro la calotta. Sistemiamoli in una teglia. Oliamo ancora un poco ed inforniamo a 180°, ventilato o statico, per un’oretta, bagnando a metà cottura con mezzo bicchiere abbondante di vino bianco.

Come da consiglio del mio amico Antonello, ho messo il ripieno avanzato tra i pomodori nella teglia.

pomodori ripieni al forno

Volendo, potremo aggiungere una dadolata di patate, come è nella tradizione romana.

Quando utilizziamo patate fresche di raccolto, le metteremo un quarto d’ora, venti minuti circa dopo aver infornato i pomodori.

Guarda anche