Il plumcake alle verdure è una ricetta facile e sfiziosa. Il plumcake salato può essere servito con l’aperitivo ma anche come antipasto. Ottimo per i picnic, è sicuramente un salvacena.

Plumcake di verdure: origini della ricetta

Il plumcake di verdure è una preparazione culinaria versatile e gustosa, che trova le sue origini nella tradizione gastronomica italiana. Si tratta di un impasto morbido e saporito, arricchito con l’aggiunta di verdure fresche e tagliate a cubetti.

Le origini del plumcake di verdure risalgono alle cucine delle famiglie italiane, dove le verdure erano un ingrediente comune nella preparazione di diverse ricette. La prima versione del plumcake di verdure veniva spesso realizzata con zucchine, carote e cipolle, ingredienti facilmente reperibili e molto versatili.

Con il tempo, la ricetta si è evoluta e arricchita con l’aggiunta di altre verdure, come peperoni, melanzane, pomodori e spinaci. La versione classica del plumcake di verdure prevede l’utilizzo di farina, uova, latte e olio, insieme alle verdure tagliate a cubetti. Il tutto viene amalgamato e cotto in forno, fino a ottenere una consistenza morbida e soffice.

Il plumcake di verdure è diventato un piatto molto apprezzato in Italia e all’estero, grazie alla sua bontà e alla versatilità nella preparazione. Può essere servito come antipasto o come piatto principale, e può essere personalizzato a seconda dei gusti e delle esigenze alimentari.

La ricetta oggi

Oggi esistono molte varianti del plumcake di verdure, che prevedono l’utilizzo di ingredienti diversi o l’aggiunta di spezie e aromi per esaltare il sapore delle verdure. Tuttavia, la ricetta originale rimane sempre la più amata e diffusa, grazie alla sua semplicità e alla capacità di valorizzare al meglio i sapori naturali delle verdure fresche.

Il plumcake alle verdure è una ricetta facile e sfiziosa. Il plumcake salato può essere servito con l’aperitivo ma anche come antipasto.

Plumcake di verdure

Preparazione 45 minuti
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 7 persone

Ingredienti
  

  • 2 uova
  • 140 g latte
  • 140 g olio di girasole
  • 280 g farina 00
  • 1 bustina di lievito istantaneo
  • 50 g parmigiano grattugiato
  • 150 g verdure sott’olio tagliuzzate
  • q.b. sale
  • q.b. spolvero di parmigiano grattugiato per la superficie

Istruzioni
 

  • In una ciotola versiamo le due uova, il latte, l’olio, un pizzico abbondante di sale.  Mescoliamo con una frusta o il frullino.
    Il plumcake alle verdure è una ricetta facile e sfiziosa. Il plumcake salato può essere servito con l’aperitivo ma anche come antipasto.
  • Aggiungiamo la farina già setacciata e il lievito. Mescoliamo con la spatola.
    Il plumcake alle verdure è una ricetta facile e sfiziosa. Il plumcake salato può essere servito con l’aperitivo ma anche come antipasto.
  • Uniamo il parmigiano e le verdure sott’oliosgocciolate ed asciugate, ridotte a pezzetti.
    Io ho usato pomodorini secchi, carciofini, carote, olive,cipolline. Vanno benissimo anche altri tipi di sott’olio.
    Il plumcake alle verdure è una ricetta facile e sfiziosa. Il plumcake salato può essere servito con l’aperitivo ma anche come antipasto.
  • Versiamo il composto in uno stampo da plumcake rivestito con un foglio di carta forno leggermente bagnato e strizzato. Livelliamolo.
    Il plumcake alle verdure è una ricetta facile e sfiziosa. Il plumcake salato può essere servito con l’aperitivo ma anche come antipasto.
  • Cospargiamo di parmigiano grattugiato ed inforniamo a 170°,statico o ventilato, per 30/35 minuti.
    Prova stecchino asciutto.
    Il plumcake alle verdure è una ricetta facile e sfiziosa. Il plumcake salato può essere servito con l’aperitivo ma anche come antipasto.
  • Servirlo tiepido o a temperatura ambiente e buon appetito!
    Il plumcake alle verdure è una ricetta facile e sfiziosa. Il plumcake salato può essere servito con l’aperitivo ma anche come antipasto.

Note

Tra gli stampi migliori per plumcake ho trovato questi che possono fare al caso vostro.

Ti è piaciuta la ricetta?

Condividila su Facebook

Consigli e alternative alla ricetta

A piacere in questa ricetta sarà possibile aggiungere 100 g di provola affumicata tagliata molto sottilmente o anche emmenthal.

In alternativa alle verdure sott’olio, potremo utilizzare verdure fresche saltate in padella, oppure salumi e formaggi tagliati a cubetti

Come conservare il plumcake di verdure

Ecco alcuni consigli per conservare al meglio il plumcake di verdure:

  1. Aspetta che il plumcake si raffreddi completamente prima di conservarlo. Se lo metti in frigo ancora caldo, l’umidità si condenserà all’interno del contenitore e potrebbe far ammuffire il plumcake.
  2. Avvolgi il plumcake in pellicola trasparente o mettilo in un contenitore ermetico per conservare l’umidità. In alternativa, puoi anche avvolgerlo in un panno di cotone pulito e metterlo in un sacchetto di plastica.
  3. Conserva il plumcake in frigo, dove durerà più a lungo. Tuttavia, assicurati di riporlo nella parte meno fredda del frigorifero, come il ripiano centrale, per evitare che si secchi troppo.
  4. Se preferisci conservare il plumcake a temperatura ambiente, mettilo in un contenitore ermetico e coprilo con un panno di cotone pulito. Tuttavia, tieni presente che a temperatura ambiente il plumcake durerà meno.
  5. Se il plumcake è stato tagliato, copri la parte tagliata con pellicola trasparente per evitare che si secchi troppo velocemente.

Seguendo questi consigli, il tuo plumcake di verdure dovrebbe rimanere fresco e gustoso per diversi giorni. Tieni presente che se noti segni di muffa o di alterazione del sapore, è meglio gettarlo.

Guarda anche