Le melanzane ripiene: una delle ricette ereditate da mio padre e che ancora oggi preparo nel periodo estivo. Eh sì, perchè in estate le melanzane sono le protagoniste assolute.

Melanzane ripiene vs melanzane alla parmigiana

Le melanzane ripiene sono un piatto tradizionale della cucina italiana che ha radici profonde nella storia culinaria del paese. Questa deliziosa ricetta è stata tramandata di generazione in generazione e ha subito variazioni regionali nel corso degli anni. Ecco un breve testo sulle origini delle melanzane ripiene:

Le melanzane ripiene, conosciute anche come “melanzane alla parmigiana” o “melanzane imbottite“, hanno origini antiche nella cucina italiana. La storia di questo piatto affonda le sue radici nei tempi in cui l’Italia era composta da diverse regioni con tradizioni culinarie distinte. Le melanzane, originarie dell’Asia, furono introdotte in Italia durante il periodo dell’Impero Romano, e da allora iniziarono a essere utilizzate in molte ricette.

L’antica ricetta delle melanzane ripiene ha subito diverse influenze regionali nel corso dei secoli. Mentre alcune regioni preferivano farcirle con carne macinata e formaggio, altre utilizzavano pane grattugiato, erbe aromatiche e frutta secca. A Napoli, ad esempio, è noto il piatto “melanzane alla parmigiana“, che prevede melanzane fritte e stratificate con pomodoro e mozzarella.

Nel Rinascimento, le melanzane ripiene divennero un piatto di lusso servito nelle corti nobiliari. Con l’evolversi delle tecniche culinarie e l’apertura dei primi ristoranti, questo piatto divenne sempre più accessibile al pubblico.

Oggi, le melanzane ripiene sono un elemento fondamentale della cucina italiana e sono apprezzate in tutto il mondo. La loro versatilità permette una vasta gamma di interpretazioni e riempimenti, ma la base di melanzane, pomodoro e formaggio rimane una costante in questa ricetta tradizionale.

In conclusione, le melanzane ripiene sono un piatto italiano ricco di storia e tradizione. Le loro origini risalgono all’antica Roma e hanno attraversato secoli di evoluzione culinaria per diventare un classico della cucina italiana, amato per il loro sapore ricco e la loro versatilità.

Melanzane ripiene

Portata Contorno
Cucina Italiana
Porzioni 10 porzioni

Ingredienti
  

  • 3 melanzane lunghe
  • 200 g carne macinata
  • 150 g mollica di pane
  • 50 g parmigiano o pecorino
  • 2 uova
  • q.b. sale
  • q.b. prezzemolo
  • q.b. menta
  • q.b. aglio

Ingredienti per la salsa

  • 400 g pomodorini e passata
  • q.b. olio evo
  • q.b. aglio
  • q.b. sale
  • q.b. basilico

Istruzioni
 

  • Sbucciamo le melanzane e tagliamole a fette piuttosto spesse, circa un cm. Mettiamole al sole per qualche ora, così assorbiranno meno olio in cottura e friggeranno prima.
  • Prepariamo il ripieno, mantenendolo abbastanza sodo. Naturalmente le proporzioni degli ingredienti possono essere variate così pure potremo aggiungere o togliere qualcosa a secondo dei nostri gusti personali. La carne macinata va bene anche mista di vitello e maiale.
  • Una volta pronto, passiamo le melanzane nella farina e farciamo, a mo’ di sandwich. Friggiamo in olio di arachide da entrambi i lati. Passiamole su un foglio di carta assorbente.
  • Contemporaneamente alla frittura, mettiamo a cuocere il pomodoro in un po’ d’olio e aglio sfrigolante. Aggiungiamo il basilico e facciamo cuocere per un quarto d’ora circa. La salsina dovrà risultare un po’ lenta. Nel caso aggiungiamo mezzo bicchiere d’ acqua.
  • Caliamo le fette di melanzane imbottite e facciamo cuocere per una ventina di minuti a fiamma bassa, rigirandole a metà cottura. Stiamo attente a non rompere le fette.

Ti è piaciuta la ricetta?

Condividila su Facebook

Le melanzane ripiene dette una fetta “sotto e n‘ata ‘ngoppa”

La ricetta che vi presento è una variante casalinga che mio padre era sempre solito preparare nei periodi più caldi dell’anno. Prima di condividere la ricetta con voi, come sapete, mi sono documentata e ho scoperto un modo dietro a questo nome.

Infatti, la ricetta di mio padre delle melanzane ripiene è anche detta nel nostro dialetto irpino “una fetta sotto e n’ata ‘ngoppa”. Proprio ripensando al nome ho riflettuto sulle differenze con la ricetta tradizionale che ha origini in calabria.

Le origini della ricetta delle melanzane ripiene

Le Melanzane ripiene“Mulangiani chjini” o “Mulingiani chini”, vengono chiamati con nomi diversi. È una pietanza molto usata nella zona del Vibonese e in molti comuni della Calabria, varia nella preparazione a seconda delle tradizioni di ogni Comune e delle zone montane e marine. Le tradizionali “Melanzane ripiene” sono un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese e si preparano con la polpa delle stesse melanzane, in particolare nel periodo estivo.

Il sapore viene determinato dall’impasto e dalle giuste quantità degli aromi naturali, in particolare dal Formaggio Caprino, che esalta il gusto. Le Melanzane vengono anche preparate con il ripieno dello stocco (stoccafisso), ricotta, verdure, patate ecc., variando di gusto. La pietanza fa parte della rinomata dieta mediterranea. Si utilizzano negli antipasti calabresi o come secondo piatto e possono essere gustate calde, tiepide o fredde.

Le “Melanzane Ripiene” sono stati inclusi dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali nell’Elenco Nazionale dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali (Suppl. Ord. Gazzetta Ufficiale N°193 del 18-8-04 pag. 13 N°236).

Consigli per preparare le melanzane ripiene

A me piacciono molto le melanzane cucinate in questo modo, un po’ perché sono un modo di ricordare momenti familiari, ma anche perché in pratica sono delle polpette fritte racchiuse tra due fette di melanzane.

Come dicevo sopra, volendo la carne macinata può essere omessa e possiamo fare un ripieno di solo pane, formaggio, uova, tante erbette, qualche oliva a fettine, capperi, acciughina salata.

Insomma, approfittiamo di quanto la bella stagione ci offre in maniera così generosa!

melanzane ripiene

La melanzana: regina della cucina in estate

Se sei amante anche tu delle melanzane preparate in tanti modi, ti lascio qualche ricetta che potrebbe piacerti: la parmigiana, i medaglioni di melanzane, le melanzane sott’olio.