Ricette

Vellutata di zucca e porri.

Antonietta Polcaro
Scritto da Antonietta Polcaro

Ricetta Vellutata di zucca e porri.

Ingredienti per 4 porzioni:

  • 4 grossi porri (ca. 400 g. puliti);
  • 900 g. di zucca a pezzetti;
  • 4 cucchiai di olio extravergine;
  • 80 gr. di feta;
  • sale,

a piacere rosmarino, pepe.

Preparazione

Affettate i porri sottilmente. Fateli appassire con l’olio ed un pizzico di sale in una casseruola, a fiamma bassa, con coperchio, per circa cinque minuti.

Mescolate ogni tanto. Aggiungete la zucca tagliata a pezzi, ancora un po’ di sale (lo regolerete a fine cottura, perché la feta è leggermente salata), tre cucchiai di acqua. Portate a bollore e trasferire su una fiamma più piccola, lasciando cuocere per circa ¾ quarti d’ora, mescolando ogni tanto.

Trascorso questo tempo, versate nella zuppa bollente la feta e passate il tutto con il miniper oppure al mixer (in questo modo viene un passato più fine). Nel caso, regolate di sale.

Aggiungete rosmarino e pepe, se vi piace.

Io unisco anche qualche pezzetto di grissino integrale (vedi video-ricetta sul mio blog) oppure in alternativa potrete tostare una fettina di pane integrale e ricavarne dei crostini.

Nota: in genere le vellutate richiedono a fine cottura la panna liquida, che renderebbe il passato liscissimo.

Nell’ottica di distinguere le ricette quotidiane da quelle riservate alle occasioni (tipo la parmigiana), sempre su indicazione di Eugenia, ho utilizzato la feta, formaggio magro con un indice proteico molto alto, che grazie all’acidità dei fermenti lattici, crea un piacevole contrasto con la dolcezza della zucca.

Complessivamente è un piatto salutare ed antiossidante: la zucca contiene betacarotene ed è ricchissima di potassio e vitamine; il porro aiuta a combattere la ritenzione idrica.

Calorie a porzione: ca. 270