Dolci Ricette

Torta di pesche “senza rimpianti”

Un dolce alternativo con farina e zucchero di canna integrali, olio extravergine, frutta fresca. Indicato per una buonissima colazione ma anche per un fine pasto leggero e gustoso.

Ingredienti per una teglia da 24/25 cm.

  • 300 g di farina tipo 1 o 2
  • 150 g di zucchero di canna integrale
  • passato al mixer con la buccia di un limone
  • 270 g di bevanda di soia*
  • 40 g di olio evo
  • 6 g di cremor tartaro
  • 4 di bicarbonato oppure solo 10 g di lievito per torte
  • 500 g di pesche gialle già pulite (o altra frutta a scelta)
  • eventualmente marmellata di pesche o albicocche per lucidare la superficie

*può essere sostituito da un altro liquido: latte scremato o anche semplicemente acqua (meglio comunque se miscelata con un’altra bevanda).

torta di pesche

Il procedimento

Tagliamo a tocchetti 3 pesche mentre una la taglieremo a fettine. Passiamo al mixer lo zucchero di canna integrale con la buccia edibile di un grosso limone. L’aroma si sentirà di più.

In una ciotola mettiamo la farina setacciata, aggiungiamo il cremor tartaro ed il bicarbonato. In sostituzione potremo usare il lievito per torte da solo. Misceliamo. Aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo. Uniamo la bevanda di soia e mescoliamo, poi l’olio sino ad amalgamare completamente. Infine aggiungiamo le pesche a pezzetti.

In una teglia oliata e infarinata, versiamo il composto. Sulla superficie distribuiamo le fettine di pesca. Inforniamo in modalità ventilata in forno già caldo a 180° per 50 minuti circa.

Lasciamo raffreddare qualche minuto e sformiamo, mettendo a raffreddare su una gratella. Lucidiamo con la marmellata. Questa torta è buona anche tiepida e resta buona per qualche giorno.

Possiamo sostituire le pesche, con la frutta che preferiamo: mele, albicocche, percoche, pere, ciliegie. E’ importante che siano mature.

Scegliamo un olio evo dal sapore non intenso o in alternativa un altro olio vegetale.

Per la mia amica Emanuela che, ha bisogno di sentire con le mani, che mi ha chiesto una ricetta dosata con un vasetto di yogurt da 125 g.:

  • 3 vasetti colmi colmi di farina
  • 2 vasetti scarsi di zucchero
  • la buccia di un limone
  • 3 vasetti scarsi di bevanda di soia o altro liquido
  • metà vasetto di olio
  • 2 cucchiaini da tè di lievito
  • 4 pesche gialle
  • marmellata per lucidare.

Guarda anche