Primi Piatti Ricette

Risotto ai funghi porcini.

Ho approfittato del brodo del vitello tonnato per preparare un ottimo risotto ai porcini, ma va benissimo anche un buon brodo vegetale.

Il brodo del vitello è ottimo anche per un semplice risotto al parmigiano. E’ aromatico, profumato, saporito. Una vera bontà.

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di riso carnaroli
  • 250 g di funghi porcini o misti surgelati
  • olio evo
  • 1 lt e ¼  di brodo
  • aglio
  • prezzemolo
  • sale
  • 30 g parmigiano

Mettiamo dell’olio in una padella antiaderente insieme allo spicchio d’aglio. Quando è caldo aggiungiamo i funghi e un pizzico di sale. Facciamo cuocere a fiamma abbastanza vivace per 5 minuti circa. Prima di spegnere aggiungiamo anche il prezzemolo tritato.

In una piccola casseruola mettiamo l’olio di cottura dei funghi. Quando è caldo versiamo il riso e facciamolo tostare qualche minuto. Iniziamo ad aggiungere il brodo bollente poco alla volta, mescolando spesso. Portiamo il riso ad una cottura molto al dente, quando aggiungeremo i funghi ed un altro po’ di prezzemolo. Terminiamo di cuocere, aggiungendo alla fine il parmigiano e, volendo, una noce di burro.

Se utilizziamo il brodo vegetale potremo aggiungere del vino bianco per sfumare il riso dopo tostato.

In alternativa ai funghi freschi potremo utilizzare i secchi, tenuti a bagno in una tazza di acqua calda, che utilizzeremo insieme al brodo, mentre i funghi li metteremo a cuocere insieme al riso.

Guarda anche