Ricette Secondi Piatti

Peperoni papaccelle fritte.

Antonietta Polcaro
Scritto da Antonietta Polcaro

Un ricordo d’infanzia: i peperoni che restavano sulla pianta dopo la prima raccolta venivano fritti interi, compresi i semi all’interno.

Questa cosa di friggere i peperoni con i semi da bambina mi colpiva molto. Non capivo perchè dovessimo mangiarli  così, senza “pulirli”.

Papà diceva che erano la “scoglitura” ed andavano cucinati interi, a spicchi, perchè più piccoli. Anche sua mamma li aveva sempre cucinati così.

Me ne sono ricordata quando Mimì ci ha fatto dono di un pò di prodotti dell’orto, compresi questi peperoni.

Una volta fritti, nello stesso olio, papa friggeva pure qualche patata.

Un abbraccio a tutti.

Guarda anche