Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità della bagna al rum tipica del babà.

Muffin gusto babà: origini della ricetta

La ricetta dei muffin al gusto babà è una variante moderna di una ricetta classica che ha origini molto antiche. La storia del babà risale al XVIII secolo e la sua creazione è attribuita a un pasticciere polacco di nome Stanislaus I Leszczynski, che era anche il re di Polonia e Duca di Lorena. La leggenda racconta che Leszczynski creò la ricetta del babà durante il suo regno in Francia, dove aveva aperto una pasticceria.

La ricetta originale

La ricetta originale del babà prevedeva la preparazione di un dolce a base di pasta lievitata, che veniva cotto in forno e poi inzuppato in uno sciroppo alcolico fatto con rum o altri liquori. La versione moderna del babà, tuttavia, può includere anche altri ingredienti, come la crema chantilly o la frutta.

La ricetta dei muffin al gusto babà, invece, è una variante più recente del dolce originale. La preparazione di questi muffin prevede l’utilizzo di farina, zucchero, uova, burro, lievito e un tocco di rum o di altri liquori. Inoltre, la ricetta prevede anche l’aggiunta di frutta candita o di crema pasticcera per dare ai muffin un sapore più intenso e gustoso.

Nonostante la sua storia antica, il babà è ancora oggi molto popolare in molte parti del mondo, soprattutto in Francia e in Italia, dove viene spesso consumato come dessert. La variante dei muffin al gusto babà ha ottenuto molta popolarità negli ultimi anni, soprattutto grazie alla sua facilità di preparazione e alla sua versatilità, che lo rende adatto a diverse occasioni, come una colazione speciale o una merenda golosa.

Qual è la differenza tra babà e muffin gusto babà

Il babà e il muffin al gusto babà sono due dolci differenti, anche se il muffin al gusto babà è una variante moderna del dolce originale.

Il babà è un dolce a base di pasta lievitata, di forma rotonda o a corona, che viene inzuppato in uno sciroppo alcolico, solitamente a base di rum o di altri liquori. Il babà è morbido e umido, con una consistenza spugnosa e un sapore intenso grazie allo sciroppo che lo rende particolarmente gustoso.

Il muffin al gusto babà, invece, è un dolce a base di impasto per muffin, preparato con farina, zucchero, uova, burro, lievito e un tocco di rum o di altri liquori. A differenza del babà, il muffin al gusto babà è solitamente preparato in piccole forme monoporzione e non viene inzuppato in uno sciroppo alcolico. Inoltre, nella preparazione del muffin al gusto babà si possono aggiungere anche altri ingredienti, come frutta candita o crema pasticcera, a seconda delle preferenze.

In sintesi, il babà e il muffin al gusto babà hanno ingredienti e preparazioni differenti, anche se il muffin al gusto babà si ispira al sapore e all’aroma del dolce originale per creare una variante moderna e gustosa.

Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.

Muffin gusto babà

Preparazione 1 ora
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 10 porzioni

Ingredienti
  

  • 3 uova
  • 5 cucchiai di acqua tiepida
  • 125 ml latte intero
  • 185 g farina 00  
  • 8 g lievito per dolci
  • 230 g zucchero
  • 125 g burro
  • 1 pizzico di sale
  • q.b. buccia grattugiata di 1 limone e 1 arancia

Per lo sciroppo:

  • 250 ml acqua
  • 100 g zucchero
  • q.b. bucce di arance e limone
  • 50 ml rum

Istruzioni
 

Prepariamo i muffin

  • Come prima operazione mettiamo lo zucchero in una padella con il burro e le bucce di agrumi grattugiate.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.
  • Accendiamo la fiamma, teniamola bassa e mescoliamo sino a quando si sarà formata una crema.
    Versiamo in una ciotola e teniamo da parte.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.
  • In un’altra ciotola mettiamo le uova a temperatura ambiente con i 5 cucchiai di acqua tiepida.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.
  • Montiamo con le fruste poi aggiungiamo il latte e continuiamo a montare per un minuto.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.
  • Aggiungiamo facendoli scendere da un setaccino la farina e il lievito mescolati insieme.
    Amalgamiamo con la spatola o con il frullino.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.
  • A questo punto aggiungiamo la crema di burro e zucchero che nel frattempo si sarà intiepidita, in due volte.
    Montiamo sempre con il frullino.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.
  • Distribuiamo il composto nei pirottini da muffin (evitiamo quelli troppo piccoli e incarta).
    Io ho utilizzato quelli di alluminio ma va benissimo la teglia da muffin imburrata e infarinata.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.
  • Inforniamo in forno già caldo, in modalità statico a 190' per circa 20 minuti oppure ventilato a 180° per 16/18 minuti.
    Dipenderà anche dalla grandezza dei muffin. A me hanno impiegato 25 in statico.
    In ogni caso, prova stecchino asciutto.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.
  • Sforniamo, aspettiamo qualche minuto e sformiamoli.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.
  • Mettendoli a raffreddare su una gratella.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.

Prepariamo lo sciroppo:

  • Nel frattempo tagliamo la buccia degli agrumi a listarelle sottilissime, stando attenti a non tagliare la parte bianca che è amara.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.
  • Mettiamole in un pentolino a bollire insieme all’acqua e allo zucchero. Calcoliamo dal bollore una decina di minuti a fiamma dolce.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.
  • Una volta tiepido aggiungiamo allo sciroppo il rum.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.
  • Una volta raffreddati, mettiamo i muffin con la gratella su un piatto e bagniamoli con lo sciroppo al rum.
    Io l'ho immersi ma possiamo distribuire lo sciroppo anche con il cucchiaio.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.
  • Potremo servire i muffin con crema pasticciera multiuso, con crema pasticciera tradizionale o con panna montata.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.
  • Io li ho tagliati nella parte superiore e li farciti con la panna.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.
  • Su tutto un’amarena sciroppata.
    Sono ottimi anche senza bagna, magari con l’aggiunta di gocce di cioccolato.
    Semplici e veloci da preparare, i muffin gusto babà si prestano ad essere serviti come dolce a pranzo o a cena per la loro particolarità.

Ti è piaciuta la ricetta?

Condividila su Facebook

Consigli per preparare al meglio i muffin

Questa ricetta è molto semplice e sono sicura che li avrete già preparati in altri gusti e formati. Se, invece, siete ancora alle prime armi, non temete, ecco 3 trucchetti utili per preparare al meglio i muffin.

  1. Non mescolare troppo l’impasto: quando si prepara l’impasto per i muffin, è importante mescolare gli ingredienti solo il tempo necessario per ottenere un composto omogeneo. Mescolare troppo l’impasto può far diventare i muffin troppo duri e secchi.
  2. Utilizza la temperatura giusta: per avere dei muffin soffici e gonfi, è importante cuocerli alla temperatura giusta. La maggior parte delle ricette prevede di cuocere i muffin a 180-190 gradi per circa 20-25 minuti. Se il forno è troppo caldo, i muffin rischiano di bruciarsi, mentre se la temperatura è troppo bassa, i muffin non si gonfieranno a sufficienza.
  3. Usa degli stampi per muffin di qualità: gli stampi per muffin di buona qualità sono essenziali per ottenere dei muffin ben formati e dal cuore morbido. È importante utilizzare degli stampi antiaderenti o rivestiti di carta da forno, in modo che i muffin non si attacchino alle pareti dello stampo durante la cottura. Inoltre, se si utilizzano degli stampi in silicone, è possibile rimuovere facilmente i muffin dalla forma senza rischiare di romperli.

Alternative alla ricetta dei muffin gusto babà

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta e che abbia stuzzicato la vostra voglia di muffin. Se questo gusto non è però il vostro preferito, ecco 5 idee alternative.

Muffin al cioccolato

Questa è una delle ricette di muffin più popolari. Per prepararli, basta utilizzare farina, zucchero, uova, burro, latte e cacao in polvere. Si possono aggiungere gocce di cioccolato nell’impasto per renderli ancora più golosi.

Muffin alle mele e cannella

Questa è una variante di muffin perfetta per l’autunno. Per prepararli, basta utilizzare farina, zucchero, uova, burro, latte, mele grattugiate e cannella in polvere. Si possono aggiungere anche delle noci tritate nell’impasto per dare una nota croccante.

Muffin al limone

Questi muffin sono perfetti per la colazione o la merenda. Per prepararli, basta utilizzare farina, zucchero, uova, burro, latte e scorza di limone grattugiata. Si possono aggiungere anche dei semi di papavero per dare una nota croccante.

Muffin ai mirtilli

Questi muffin ai mirtilli sono molto gustosi e perfetti per una colazione leggera ma saporita. Per prepararli, basta utilizzare farina, zucchero, uova, burro, latte e mirtilli freschi o surgelati. Si possono aggiungere anche delle noci tritate nell’impasto per dare una nota croccante.

Muffin salati

Una ricetta semplicissima e velocissima. I muffin salati sono un’ottima idea per un buffet o da portare al mare per merenda, da farcire come più ci piace.

Conclusioni

Questa ricetta è della mia amica Grazia Cicalese. Qui come ci siamo conosciute e la sua golosissima torta al cioccolato.

Guarda anche