Ricette

Carciofi alla “Brace”. Video Ricetta

Una ricetta facile e di grande effetto: Giovanni Mariconda ci mostra come cucinare i carciofi alla “brace” tra ingredienti e piccoli trucchi.

Ho sempre nutrito una grande “invidia” verso le mie amiche della zona del napoletano, in particolare Nunzia. Quando a Pasqua ci scambiavamo gli auguri, mi diceva che il lunedì in albis la loro usanza era mangiare i carciofi alla brace. Una volta, le ho chiesto: ma come li fai?  Lei rispose, sbrigativa: “che ci vuole? Li metti sulla griglia, quelli esternamente si bruciano, togli le foglie che non sono buone e mangi l’interno!”

Boh? La faceva facile, io, che non ero convinta di riuscirci, non ho mai provato. Chissà che pasticci avrei combinato!

Con Giovanni Mariconda avevo un conto in sospeso: ci eravamo rivisti durante le riprese del Tg3 itinerante a Santa Lucia di Serino dove abbiamo girato un video divertentissimo nel quale ci aveva fatto pure una piccola lezione sui “cicci di Santa Lucia”.

Mi aveva promesso una sua ricetta: Giovanni è un grande “cuoco”, così vuole essere definito, con una lunga carriera nel mondo della ristorazione. Io lo conobbi nel suo ristorante Taberna Vulgi, circa quindici anni e 40 chili fa!

Bravissimo a cucinare il baccalà, la maialata, lo stracotto. Stupiva anche con i dolci!

Successivamente, la sua voglia di crescere ed imparare l’ha portato a fare scelte diverse: oggi, a quarantasette anni e novanta chili, è rimasto il ragazzo entusiasta di un tempo con la stessa passione per la cucina e la curiosità per le persone, ma è diventato un uomo maturo, consapevole delle sue potenzialità. Ha perso quella scorza di reticenza, solo apparente, che, come dice lui, lo faceva “orso”. E’, invece, un uomo giovale, che, come me, crede nei valori della condivisione e della crescita collettiva. Stare insieme arricchisce e stimola!

Così ci ha regalato questa ricetta, dove non occorre bruciare le foglie esterne! Non faremo fumo, non provocheremo cattivi odori, potremmo prepararla in anticipo, e mangeremo dei carciofi croccanti e saporiti!

Nunzia, la vuoi provare anche tu?