Questi biscottini bianchi e neri, tra impasto e cottura, sono pronti in un lampo. Fanno coppia con i morselletti al miele, perché anch’essi ricordano quelli in vendita sulle bancarelle dei torroni.

Origini della ricetta

Biscotti bianchi e neri sono dei golosissimi frollini, dei biscottini bicolore realizzati con un doppio impasto di pasta frolla alla vaniglia e al cacao e una tecnica facilissima: si intagliano le basi con un taglia biscotti e si sostituiscono i pezzi mancanti con inserti di gusto e di colore diverso!

La Ricetta è di vecchissima data; ed è nata per caso, per consumare degli sfridi di frolla avanzata! Da allora è diventata un vero e proprio tormentone del mio sito, fatta e rifatta da tantissimi e realizzata anche in versione Crostata bicolore

Si tratta di una preparazione molto semplice! Una volta preparati i due impasti bianco e nero ci vorranno pochi minuti per realizzare la base e intagliare i biscotti

Biscottini bianchi e neri

Preparazione 1 ora 30 minuti
Portata Dessert
Cucina Italiana
Porzioni 40 biscotti

Ingredienti
  

  • 500 g farina 00
  • 200 g zucchero
  • 2  uova medie
  • 60 g latte
  • 100 g olio vegetale
  • 8 g lievito vanigliato
  • 1 pizzico ammoniaca
  • q.b. buccia d’arancia grattugiata
  • 15 g cacao amaro
  • 1 cucchiaio liquore o succo d’arancia

facoltativi:

  • q.b. vaniglia, un cucchiaio di liquore, gocce di cioccolato, granella di nocciole, pistacchi, noci.

N.B.

  • Chi non volesse usare il pizzico di ammoniaca (tipo 1/2g), aumenti la dose di lievito a 10/12 g.

Istruzioni
 

  • Mettiamo la farina setacciata insieme al lievito in una ciotola. Al centro mettiamo lo zucchero ed aggiungiamo le uova.
    Questi biscottini bianchi e neri, tra impasto e cottura, sono pronti in un lampo. Fanno coppia con i morselletti al miele, perché anch’essi ricordano quelli in vendita sulle bancarelle dei torroni.
  • Sbattiamo con una forchetta per far sciogliere un poco. Aggiungiamo l’olio e continuiamo a sbattere. Mettiamo la buccia d’arancia grattugiata. Dopodiché aggiungiamo il latte caldo in cui avremo sciolto il pizzico di ammoniaca. Mescoliamo con le mani e facciamo un panetto.
    Questi biscottini bianchi e neri, tra impasto e cottura, sono pronti in un lampo. Fanno coppia con i morselletti al miele, perché anch’essi ricordano quelli in vendita sulle bancarelle dei torroni.
  • Preleviamone un terzo a cui aggiungeremo i 15 g di cacao amaro insieme al liquore o al succo d’arancia.
    Questi biscottini bianchi e neri, tra impasto e cottura, sono pronti in un lampo. Fanno coppia con i morselletti al miele, perché anch’essi ricordano quelli in vendita sulle bancarelle dei torroni.
  • Tra due fogli di carta forno stendiamo sottilmente l’impasto bianco dandogli una forma rettangolare. Teniamo da parte.
    Questi biscottini bianchi e neri, tra impasto e cottura, sono pronti in un lampo. Fanno coppia con i morselletti al miele, perché anch’essi ricordano quelli in vendita sulle bancarelle dei torroni.
  • Facciamo la stessa cosa con l’impasto al cacao. Poi sovrapponiamo le due sfoglie e allunghiamo un poco.
    Questi biscottini bianchi e neri, tra impasto e cottura, sono pronti in un lampo. Fanno coppia con i morselletti al miele, perché anch’essi ricordano quelli in vendita sulle bancarelle dei torroni.
  • Se vogliamo mettere la granella o le gocce di cioccolato distribuiamole sulla superficie prima di arrotolare. Ricaviamo poi tre piccoli rotoli oppure se li volete più grandi ne fate due.
    Questi biscottini bianchi e neri, tra impasto e cottura, sono pronti in un lampo. Fanno coppia con i morselletti al miele, perché anch’essi ricordano quelli in vendita sulle bancarelle dei torroni.
  • A questo punto, potremo ritagliare i biscotti in forma rettangolare e mettere in una teglia ricoperta con carta forno. Oppure potremo infornare i rotoli interi e dopo cotti procedere al taglio. È solo una questione di forma.
    Questi biscottini bianchi e neri, tra impasto e cottura, sono pronti in un lampo. Fanno coppia con i morselletti al miele, perché anch’essi ricordano quelli in vendita sulle bancarelle dei torroni.
  • Infornare a 180° in modalità ventilata o statica per 15 minuti ca. Dipende anche dalle dimensioni dei biscotti.
    Questi biscottini bianchi e neri, tra impasto e cottura, sono pronti in un lampo. Fanno coppia con i morselletti al miele, perché anch’essi ricordano quelli in vendita sulle bancarelle dei torroni.
  • Se li vogliamo più morbidi togliamoli dal forno qualche minuto prima.
    Se abbiamo fatto il rotolo, tagliamoli a fette e volendo ripassiamoli in forno per qualche minuto.
    Questi biscottini bianchi e neri, tra impasto e cottura, sono pronti in un lampo. Fanno coppia con i morselletti al miele, perché anch’essi ricordano quelli in vendita sulle bancarelle dei torroni.
  • Conserviamo i biscotti in una scatola di latta.
    Questi biscottini bianchi e neri, tra impasto e cottura, sono pronti in un lampo. Fanno coppia con i morselletti al miele, perché anch’essi ricordano quelli in vendita sulle bancarelle dei torroni.

Ti è piaciuta la ricetta?

Condividila su Facebook

Guarda anche