Ricette Secondi Piatti

Gli arancini di riso di casa mia. Videoricetta.

La ricetta degli arancini come li preparo io: riproduzione  di una specialità che in versione originale si può mangiare solo nel luogo d’origine. Ingredienti e modalità di preparazione.

Arancino o arancina? Credo che per i non siciliani la questione sia poco essenziale: ci piacciono entrambi, che siano rotondi o conici, bianchi o rossi, con il riso bollito o con il risotto! D’altronde la cucina siciliana è così straordinaria, ricca, varia ed opulenta che è difficile trovare qualcosa che non piace. Io l’adoro!

La ricetta di oggi è per me un ottimo compromesso: la cottura del riso in acqua fredda permette di “velocizzare” una ricetta già piuttosto lunga negli altri passaggi. Il ripieno in un’oretta è pronto. Ho scelto di non fare un ragù con una lunga cottura, altrimenti, secondo me, il trito di carne macinata viene troppo “sfruttato” e perde di sapore.

Se qualche volta ne ho voglia, preparo un sugo di carne, non macinata, e faccio cuocere per qualche ora. Poi, proprio come ho fatto nel video, aggiungo al macinato un paio di mestoli di questo sugo e faccio cuocere. Sicuramente così sarà più saporito.

Ingredienti per 10 /15 arancini

  • 500 g di riso*
  • 1 lt e 100 di acqua
  • 40 g di burro
  • 10 g di sale
  • 1 bustina di zafferano se bianchi
  • 1 mestolo di sugo se rossi

*In genere è consigliato il riso originario, oppure metà originario e metà Roma. Io, in mancanza, ho usato il carnaroli.

Ripieno
  • 250 g di macinato misto
  • vitello e maiale
  • 80 g di piselli
  • qualche cucchiaio di vino bianco
  • due cucchiai di verdure per soffritto
  • olio evo
  • sale
  • facoltativa foglia di alloro e chiodo di garofano in polvere
  • 1/2 mestoli di sugo di pomodoro
  • cucinato a parte
  • 100 g di caciocavallo o scamorza.
Per il sugo
  • 400 g passata di pomodoro
  • carota,cipolla,sedano,
  • olio evo, sale, acqua.
Pastella
  • 200 g di farina 00
  • 370 g ca di acqua
  • sale

Deve essere molto fluida. Dopodiché passiamo gli arancini nel pane grattugiato.

Nel riso dopo cotto è possibile aggiungere abbondante parmigiano grattugiato sia nella versione rossa che bianca. E’ possibile aggiungerlo anche nel ripieno.

arancini di riso

Cottura in abbondante olio di arachide a 170° fino a doratura, almeno cinque sei minuti, dipende dalla grandezza.

Guarda anche